lunedì 17 febbraio 2020

Sergi Cadenas




L'autodidatta Sergi Cadenas rivela due ritratti distinti in un unico dipinto. L'incredibile arte trasformativa cambia mentre cammini da entrambi i lati spostando gradualmente i volti mentre lo fai. In un pezzo, Marilyn Monroe si trasforma in Albert Einstein mentre un altro dipinto mette in mostra una giovane donna che invecchia molti decenni in una versione più vecchia di se stessa. Ogni ritratto è solo come una sua opera d'arte, ma nel muoversi tra le due estremità emerge anche un terzo dipinto di transizione.Le opere d'arte di Cadenas usano rigide strisce verticali per produrre le loro trasformazioni. Dipinge una persona diversa su entrambi i lati delle strisce in modo che quando guardi il lavoro da un'angolazione, vedi il soggetto come previsto. Camminando verso il centro del pezzo, tuttavia, convergono i soggetti e le loro caratteristiche si fondono. Questo effetto si dissipa mentre ci si sposta dall'altra parte del lavoro.

La dualità è un tema generale dell'arte cinetica della parete di Cadenas e può essere interpretata in molti modi. Marylin Monroe e Albert Einstein rappresentano la bellezza e il cervello, mentre la donna che invecchia simboleggia il viaggio dai giovani agli anziani. L'idea di partnership è un altro aspetto concettuale del suo lavoro. Un uomo e una donna accoppiati insieme possono essere letti come partner nella vita, così come un uomo e il suo amato cucciolo. Qualunque modo scegliate di decifrare la dualità di questi pezzi, il modo deliberato di Cadenas di vedere il suo lavoro ci ricorda che dovremmo rallentare e goderci la bellezza che ne deriva.


























domenica 9 febbraio 2020

Daniel Garber

Daniel Garber (11 aprile 1880 - 5 luglio 1958) era un pittore paesaggista impressionista americano e membro della colonia d'arte di  New Hope in Pennsylvania. Oggi è noto soprattutto per le sue grandi scene impressioniste della zona di New Hope, in cui spesso rappresentava il fiume Delaware. Dipinse anche opere figurative per interni ed eccelleva nell'incisione. Oltre alla sua carriera pittorica, Garber ha insegnato arte alla Pennsylvania Academy of Fine Arts per oltre quarant'anni.




























lunedì 13 gennaio 2020

Robert Vonnoh




Robert William Vonnoh (17 settembre 1858-28 dicembre 1933) era un pitore impressionista americano noto per i suoi ritratti e paesaggi. Ha viaggiato molto tra la costa orientale americana e la Francia, in particolare la colonia di artisti Grez sur Loing.

La sua opera più famosa nel campo delle Fiandre (noto anche come Where Soldiers Sleep and Poppies Grow or Coquelicots ) è stata dipinta nel 1890 nei campi di Grez-sur-Loing. Questo grande olio su tela, 59 x 104 pollici, impiegava pennellate attive ed espressive per evocare il rosso cadmio infuocato dei papaveri, un argomento che era popolare in quel periodo tra molti pittori. Una giovane donna si accovaccia in primo piano, sistemandosi per raccogliere i papaveri in un vasto campo con due figure sullo sfondo. Sebbene questo sia stato considerato il lavoro più ambizioso di Vonnoh, riscuotendo un grande successo in fiere ed esposizioni, il dipinto non è mai stato venduto.